endodonzia

servizi

Endodonzia

È la branca dell’odontoiatria finalizzata a curare i tessuti interni del dente e tutte le sue patologie correlate. 

La devitalizzazione di un dente è necessaria quando la polpa, ovvero il tessuto interno del dente, è infiammata o infetta, a causa di carie troppo profonde. Viene eliminato il tessuto infetto, compreso il nervo, vera causa del dolore. 

È una procedura che va eseguita con attenzione, per evitare che il dolore insorga nuovamente. 
Nel caso in cui il dolore si ripresenti, la procedura che viene svolta è detta "ritrattamento canalare".

contattaci
official partner

SMANIOTTO BIOTECNOLOGIE DENTALE

casi studio

Caso 1

Luca lamentava una difficoltà a masticare causata da un’usura eccessiva di tutti i suoi denti. Gli incisivi apparivano corti e consumati e questo gli procurava un profondo disagio nel relazionarsi con gli altri. Dopo un’attenta analisi, abbiamo ricostruito tutti i suoi denti andando ad aggiungere solo la parte mancante, ricreando l’estetica e la funzione masticatoria. Il paziente è tornato a sorridere in poche sedute.

casi studio

Caso 2

A volte è necessario sostituire delle vecchie protesi in metallo ceramica con nuovi dispositivi completamente in ceramica. Le cause possono essere diverse (carie, inestetismi, difficoltà masticatorie) ma, con i giusti materiali riusciamo a donare un nuovo look al sorriso e a preservare la dentatura sana del paziente.

casi studio

Caso 3

Quando mancano alcuni denti, soprattutto nella porzione anteriore del sorriso, è veramente difficile per il paziente avere una vita relazionale. Con l’aiuto dell’implantologia e della protesi possiamo ricreare una buona estetica e una buona masticazione, a tutte le età.

casi studio

Caso 4

Le vecchie otturazioni possono compromettere l’estetica di un bel sorriso. Con una semplice seduta si può cambiare un sorriso.

casi studio

Caso 5

Le faccette sono delle sfoglie di ceramica applicate sui denti anteriori che ne cambiano la forma e il colore. Resistenti e belle risultano essere una soluzione non invasiva, per cambiare il proprio sorriso.

casi studio

Caso 6

Franco non era contento dei suoi denti, troppo corti e troppo gialli. In due sedute, tramite le faccette, è stato possibile realizzare un UP GRADE del suo sorriso senza rovinare i denti al di sotto.

casi studio

Caso 7

Le faccette possono aiutare anche ad eliminare gli spazi tra i denti causati dal mal posizionamento, da traumi e da trattamenti ortodontici non andati a buon fine. Come nel caso di Michele, senza ricorrere a trattamenti troppo lunghi e complessi.

casi studio

Caso 8

Rosy è una giovane paziente che ha scelto lo studio Scattarelli per avverare un sogno: migliorare il suo sorriso applicando delle faccette in ceramica.

Nella vita è un’infermiera professionale dal cuore grande che ha fatto del suo lavoro una ragione di vita. Racconta con molto entusiasmo il percorso migliorativo, sia clinico che estetico, ottenuto presso lo Studio Scattarelli.

Ad oggi, continua ad essere una paziente fedelissima ed è una grande soddisfazione, per tutto lo Studio, ogni volta vederla sorridere.

casi studio

Caso 9

Sempre più spesso, ci ritroviamo a dovere gestire pazienti con impianti ossei già posizionati e protesi da sostituire. Sfruttando i vecchi impianti, riusciamo a sostituire solo le protesi, ridando nuova vita alla dentatura.

contatti

vieni a trovarci

prenota una visita

iscriviti alla newsletter